PRURITO IN TESTA E CADUTA DEI CAPELLI
20/12/2016
RIMEDI CUOIO CAPELLUTO
20/12/2016

COS’È LA TRICODINA

Sentire male ai capelli e rimedi per la cura dei capelli Se si avverte un dolore al cuoio capelluto e come una sensazione che si puo’ definire alla cute dei capelli ,si puo’ pensare che il soggetto sia stato colpito da TRICODINIA come gran parte della popolazione. Prurito alla testa ,formicolio o bruciore possono esseredei sintomi facilmente leggibili dal paziente. Tante persone parlano di un dolore difficile da localizzare e aumenta al momento della pettinatura o dall’accarezzare i capelli.Anche se nelle donne questo problema di capelli si presenta piu’ spesso anche gli uomini sono soggetti,sicuramente in tutti i casi ci sono problemi di salute dei capelli. QUALI SONO I SINTOMI DELLA TRICODINIA? Cuoio capelluto irritato o bruciore della cute dei capelli con bisogno di grattarsi sono i sintomi legati alla tricodinia ed e’ evidente che c’e’ una infiammazione del cuoio capelluto. Questo genere di infiammazione alla cute dei capelli porta a preoccupare l’individuo soprattutto se e’ soggetto alla caduta dei capelli,spesso puo’ succedere che questo disturbo porti a tricollomania notturna ,che grattandosi i capelli hanno l’istinto di grattarsi la testa per cercare un po’ di sollievo tanto che a volt il problema sfocia in alopecia da tricollomania.E’ proprio per questo che a volte un esame per prevenire la caduta dei capelli sarebbe utile. Da cosa e’ causata la tricodinia? E’ noto che conosciamo cosa porta all’infiammazione cutanea,ma non sappiamo ancora cosa faccia intervenire i nocicettori,anche se esperti di tutto il mondo hanno provato la relazione tra stati emozionali e tricodinia per capire il dolore ai capelli. Sappiamo infatti che lo stress vengono associati in concomita’ di dolore e prurito alla testa e che spesso gli stessi sintomi causano anche la perdita di capelli.Proprio per uesto alcuni medici studiosi pensano che ci possa essere una relazione tra alopecia da stress o alopecia psicogena. Anche un quantita’ eccessiva di sebo puo’ causare prurito alla testa e dolore al cuoio capelluto e a volte sfociare in dermatite seborroica come per esempio la forfora grassa che causa problemi alle unita’ follicolari. Inoltre non si puo’ escludere che i muscoli erettori dei capelli essendo messi sotto forte sollecitazione innaturale per lungo tempo per esempio nella legatura dei capelli ,o magari con un cappello per proteggersi dal sole ,potrebbero essere infiammati proprio ai follicoli piliferi e causare dolore al cuoio capelluto. DIRADAMENTO DEI CAPELLI E CUOIO CAPELLUTO DOLENTE Spesso una eccessiva caduta di capelli puo’ accompagnare un dolore al cuoio capelluto e’ puo’ esserci una relazione con un telogen effluvium ,ma anche tra una irritazione del cuoio capelluto e un’alopecia seborroica. Se per esempio un individuo che si rivolge ad un centro di rinfoltimento er capelli ,oppure da un professionista che esegue trapianti di capelli si rivolgesse con una frase (tipo sentire male ai capelli) non bisogna sottovalutare questo genere di sintomo anche porche’ essere l’inizio di un diradamento dei capelli precoce, se in questo caso il tricologo non ha una risposta adeguata magari ci si potrebbe trovare di fronte ad una stempiatura o una perdita di capelli piu’ grave. Rimedi per la perdita di capelli da tricodinia Spesso essendo seborrea e forfora strettamente legati ,c’e’ bisogno di trovare dei trattamenti tricologici adeguati se e’ necessario a fermare il dolore ai capelli e se necessario ad arrestare la caduta dei capelli. Ma quali sono i rimedi per arrestare la caduta dei capelli? Trattamenti a laser per esempio sono utili per dare un giusto apporto di vitamine ai capelli,oppure dei trattamenti ad alta frequenza per capelli igienizzando il cuoio capelluto e cercando di stimolare la riscrscita di capelli sani e belli. A vole anche un massaggio ai capelli puo’ aiutare ad eliminare il sebo in eccesso accumulato facendo rilassare la cute. E’ chiaro che per prevenire la caduta dei capelli o per curare una perdita di capelli gia’ in atto e’ utile rivolgersi a dei centri specializzati agari evitando i metodi fai da te e cercando la cura per arrestare la caduta dei capelli con l’aiuto di un esame.